Lo yoga nella vita

Posted on

Lo yoga è entrato nella mia vita aprendo un portale di luce e amore che mi ha completamente travolta e trasformata.

Cosa vuol dire portare lo yoga nella vita?

 

Io vi dico quello che vuol dire per me

 

Piantare i piedi per terra, riconnettersi con le proprie radici familiari, ancorarsi alla propria vita e agli affetti.

Ricercare una stabilità interiore nonostante i movimenti della vita.

 

Ascoltarsi, rispettare i limiti del corpo e della mente, prendersi cura di sé, far fluire le emozioni e prendersi ogni giorno un momento di silenzio per ritrovare la centratura.

 

Coltivare stati d’animo positivi, creare gioia e amore nelle attività quotidiane e quando c’è la giornata no, accoglierla in tutta la sua normalità.

Proiettarsi verso la felicità.

 

 

 

Sentirsi parte di un Tutto, uniti con gli altri, sentirsi insieme con gli altri e pensare che condividere rende tutto più bello.

 

 

Dare spazio al nostro bambino interiore e non prendersi troppo sul serio, ridere e giocare.

 

 

Muovere il corpo per renderlo più sano e non solo più bello e amarlo in tutte le sue imperfezioni.

 

 

Essere grata per il dono della vita e avere sempre un pensiero in alto, fidarsi e affidarsi all’universo.

 

 

Chissà poi quante altre lezioni ci sono da imparare.

Intanto mettere in pratica, ogni giorno tutto questo non è semplicissimo ma, con la pratica sul tappetino e fuori, sta diventando sempre più accessibile e spontaneo.

Lo yoga è energia positiva contagiosa…provare per credere!

0 Comments

Leave a comment

Your email address will not be published.