OLIO ESSENZIALE DI LAVANDA

Posted on

Ho deciso di dedicare una sezione a parte nel Blog proprio per gli oli essenziali perché da quando li ho scoperti e provati sono diventati parte della mia quotidianità.

So che alcune di voi sono interessate a questo argomento e qui potrete trovare informazioni pratiche su proprietà e utilizzi.

Io farò sempre riferimento agli Oli Doterra perché hanno un grado terapeutico certificato, sono puri al 100% e sono anche ingeribili.

Se volete qualche altra info su questa scelta potete leggere questo post.

 

Iniziamo con l’ Olio essenziale di Lavanda, uno dei più famosi e importanti oli da avere sempre in casa!

 

 

RELAX

 

La Lavanda ha potentissime capacità calmanti e rilassanti.

Ideale vaporizzata con il diffusore prima di dormire, anche nella camera dei bambini (2-3 gocce in diffusore a freddo).

Io diluisco l’olio di Lavanda in un olio vettore (mandorle, sesamo, cocco) e lo massaggio sotto la pianta dei piedi dei bambini quando li metto a letto.

Contrasta ansia e stress e per gli adulti può essere applicato puro (1-2 gocce) sulle mani e inalato direttamente, su collo e petto.

 

MAL DI TESTA

 

Diffuso e massaggiato su collo, tempie e schiena.

 

ARROSSAMENTI

 

Meraviglioso per tutti i tipi di arrossamenti e irritazioni per le sue capacità lenitive, antisettiche e cicatrizzanti. Perfetto per le dermatiti, le ustioni, le punture di insetto e le scottature del sole.

Applicarlo topicamente sulla parte, anche sulle ferite aperte. Nei bambini sempre diluito in olio o vaporizzato in uno spruzzino di vetro con acqua.

 

CADUTE

 

Contrasta immediatamente la formazioni di ematomi, lividi, gonfiori da caduta.

 

Se volete acquistare gli oli Doterra è necessario avere un codice e potete andare sulla mia pagina mydoterra, altrimenti assicuratevi di comprare in erboristeria degli oli puri e certificati, altrimenti saranno sono profumati ma non efficaci!

1 Comments

  1. Susanna says:

    Che olio per l’intestino e digestione?

Leave a comment

Your email address will not be published.